Tenta di uccidere la sua ex, arrestato a Carbonia

La donna, sequestrata in un casolare, è riuscita a scappare grazie all'aiuto dei vicini che hanno allertato i carabinieri

Tenta di uccidere la sua ex, arrestato a Carbonia
CARABINIERI
Pattugliamento notturno

Ha chiuso in una baracca la ex compagna e ha tentato di violentarla per poi colpirla con un martello. Un uomo di 54 anni di Carbonia è stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio, violenza sessuale e sequestro di persona. L'uomo, per avere la meglio sulla reazione della donna, l'ha più volte colpita alla testa con un martello. L'aggressione è avvenuta in un terreno di campagna dell'uomo che, non rassegnandosi alla fine della relazione, aveva invitato la ex per un ultimo chiarimento. La conversazione è degenerata in una violenta aggressione e nel tentativo di violenza. La donna è riuscita a liberarsi e ad avvisare il 112. I carabinieri hanno bloccato e arrestato l'uomo che è finito in cella.