Un tavolo tecnico per contrastare l'invasione di cavallette

Lo hanno deciso la quarta e la quinta commissione del Consiglio regionale in seduta congiunta.

Un tavolo tecnico per contrastare l'invasione di cavallette
Ansa
Invasione di cavallette

Sara' un tavolo tecnico costituito nell'assessorato all'Agricoltura a studiare un nuovo pacchetto di misure per contrastare
l'invasione di cavallette, che si e' abbattuta sulla Sardegna centrale per il quarto anno consecutivo. La decisione e' stata presa dalle commissioni Ambiente e Attività produttive del Consiglio regionale, dopo le audizioni dell'assessora dell'Agricoltura, Gabriella Murgia, dei dirigenti dell'assessorato e del commissario straordinario dell'agenzia
Laore. Sono stati ascoltati anche Ignazio Floris, docente dell'Università di Sassari, gli amministratori della Provincia di Nuoro e i sindaci di  Ottana, Bolotana, Noragugume, i comuni piu' colpiti.

Il tavolo tecnico dovra' fornire un report aggiornato sulle attivita' delle unita' impegnate sul campo, attualmente una ventina di squadre che hanno effettuato interventi di disinfestazioni 'puntuali' sui focolai, su una superficie complessiva di oltre 400 ettari. Fra le misure di cui dovra' essere verificata la fattibilita' figura un'ordinanza della Regione per l'accesso ai terreni privati e l'incremento delle unita' specializzate sul campo e delle risorse finanziare. Non e' escluso anche
un nuovo intervento normativo del Consiglio regionale.