27enne morta in casa: il pm blocca funerale e dispone-autopsia

La salma di Andrea Nairi è stata trasferita, alla vigilia del funerale, al Policlinico di Monserrato, dove il medico legale dovrà fare gli accertamenti sulle cause del decesso della giovane mamma

27enne morta in casa: il pm blocca funerale e dispone-autopsia
Tgr sardegna
policlinico duilio casula

Dopo un primo via libera arrivato dal medico legale che non aveva ritenuta necessaria un'autopsia sul corpo di Andrea Nairi, la mamma 27enne morta due giorni fa nella sua abitazione di Quartu Sant'Elena, il magistrato di turno ha invece deciso che sono necessari ulteriori approfondimenti. La salma è stata trasferita al Policlinico di Monserrato, dove il medico legale dovrà fare tutte le verifiche del caso e stilare una relazione da consegnare al pm. 

Il padre del compagno aveva raccontato la sua versione dei fatti, e cioè che la ragazza, mamma di una bimba di 15 mesi, era caduta battendo la testa, si era poi messa a letto e soltanto in seguito le sue condizioni erano peggiorate. Inutili i soccorsi del personale del 118.