VILLASIMIUS

In discoteca con un coltello: denunciato un ventunenne

A chiamare i carabinieri il gestore del locale, dopo una segnalazione

In discoteca con un coltello: denunciato un ventunenne
carabinieri

Un ragazzo di 21 anni, cagliaritano, è stato denunciato a Villasimius - nel sud Sardegna -  perché sorpreso in discoteca con un grosso coltello a serramanico. È successo durante la serata nella discoteca Sciabecco, qualcuno ha notato l'arma ed è intervenuto un addetto alla sicurezza. A quel punto il gestore ha contattato i carabinieri della stazione di Villasimius. In effetti il giovano era entrato nella discoteca portando con sé un coltello a serramanico di tipo spagnolo con una lama di dieci centimetri e una lunghezza di ventiquattro. È stato quindi denunciato per porto illegale di armi od oggetti atti a offendere.