Ogliastra

Muore per una puntura di zecca

Vittima una donna di 70 anni di Ulassai, era stata ricoverata all’ospedale di Lanusei già in gravi condizioni

Muore per una puntura di zecca
Ansa
Zecca

Una pensionata di Ulassai è deceduta a causa di una puntura di una zecca che le ha procurato una grave e rara infezione, la rickettsiosi. 

Quattro giorni di cure nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Lanusei non sono bastati a salvarle la vita. Al momento del ricovero presentava già un quadro gravissimo: febbre alta, mal di testa, dolori muscolari e alle articolazioni. 

Alcuni giorni prima di farsi visitare si era accorta di avere l'insetto sulla cute, se ne era liberata e non aveva dato troppo peso, anche perché non accusava alcun sintomo. Poi però le sue condizioni sono peggiorate rapidamente.