Muore dopo la lite in strada

E' morto il 62enne di Alghero, ricoverato da una settimana in condizioni gravi dopo il litigio per una mancata precedenza

Muore dopo la lite in strada
Ansa
Ospedale Santissima Annunziata a Sassari

La lite in strada una settimana fa si era conclusa con una colluttazione, in seguito alla quale Roberto Delrio era finito in ospedale in coma. Ieri l'automobilista 62enne di Alghero è morto proprio nel reparto della struttura di Sassari in cui era stato ricoverato, dopo l'alterco per una mancata precedenza con un motociclista di 40 anni. I due si erano incrociati in via XX Settembre il pomeriggio del 9 giugno e, dopo avere rischiato l'incidente per una mancata precedenza, si erano insultati reciprocamente. Secondo la ricostruzione degli agenti del Commissariato di Alghero, il 62enne in auto aveva inseguito il motociclista raggiungendolo verso al fine di via XX Settembre, nei pressi del Liceo scientifico. Qui era scoppiata la lite e il 62enne, colpito da un pugno al volto, era caduto battendo la testa per terra e perdendo conoscenza. L'uomo era stato trasportato al pronto soccorso e poi all'ospedale di Sassari dove era stato ricoverato in Rianimazione. L'aggressore era stato identificato e rintracciato dalla Polizia e denunciato per lesioni.