Nuovo sbarco

Pula, trovati 16 migranti

Tra loro anche un bambino di tre anni. L'imbarcazione usata per il viaggio dal nord Africa non è stata ancora trovata

Pula, trovati 16 migranti
Carabinieri

Sedici stranieri sono stati rintracciati dai carabinieri alle 22 di ieri a Pula, in seguito a una segnalazione al comando provinciale cagliaritano. I militari sono intervenuti lungo la strada statale 195 al km 32 e 33,4. In buono stato di salute, i migranti hanno dichiarato la nazionalità tunisina. I maggiorenni, tra uomini e donne, sono 9; con loro anche un bambino di 3 anni. Tutti sono stati trasferiti al centro di accoglienza di Monastir.  Non si conosce il luogo dello sbarco, di sicuro non troppo distante dalla località del rintracciamento. Non è stata rinvenuta alcuna imbarcazione.