Rapina ad Iglesias, arrestati due minorenni

La vittima aggredita in piazza è riuscita a chiedere aiuto alla Polizia

Rapina ad Iglesias, arrestati due minorenni
Ansa
Una macchina della polizia

Due minorenni sono stati arrestati a Iglesias con l'accusa di aver rapinato un giovane, aggredito in una piazza del centro per sottrargli il telefono cellulare e 50 euro. È stata la vittima, che presentava segni di colluttazione ed escoriazioni, lunedì sera a fermare una pattuglia del commissariato di polizia di passaggio e a chiedere aiuto.Grazie alle testimonianze raccolte sul posto, gli agenti sono risaliti ai due aggressori, poi arrestati in flagranza per rapina in concorso. Lo smartphone di cui si erano impadroniti e' stato recuperato.