Scontro frontale tra auto, quattro feriti gravi

Incidente sulla 547, in ospedale vigilessa e tre giovani

Scontro frontale tra auto, quattro feriti gravi
ansa
ANSA

Due auto distrutte e quattro persone trasportate in codice rosso in ospedale. È il bilancio dell'incidente stradale avvenuto lungo strada statale 547 a Ortacesus. Per cause non ancora accertate, intorno alle 3, si sono scontrate una Bmw Serie 1 condotta da una vigilessa di 41 anni che probabilmente rientrava a casa dopo il servizio ai seggi elettorali e una Opel Corsa condotta da una 21enne, con a bordo un ragazzo e una ragazza di 24 e 25 anni. L'impatto frontale, avvenuto proprio all'ingresso di Otacesus, è stato violentissimo. 

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Mandas, quattro ambulanze del 118 e i carabinieri. I feriti sono stati trasportati in codice rosso agli ospedali Brotzu e santissima Trinità di Cagliari, San Gavino Monreale e Policlinico di Monserrato. Le condizioni più gravi sono quelle delle due conducenti.