Struttura non sicura, Anas chiude ponte sul Coghinas

Sulla Statale 392 che collega Oschiri con Tempio Pausania

Struttura non sicura, Anas chiude ponte sul Coghinas
ANSA
ANSA

Il ponte "Diana" che sovrasta un tratto del lago Coghinas lungo la strada statale 392 non è sicuro, tanto da spingere l'Anas a chiudere il traffico in entrambe le direzioni. "A seguito dell'ispezione periodica eseguita da una società specializzata è stato riscontrato un peggioramento delle condizioni di conservazione e funzionalità della struttura", spiega l'Anas. "Pertanto, per garantire la sicurezza dell'utenza stradale è stata disposta l'interdizione della circolazione. L'opera era infatti costantemente monitorata a seguito delle criticità statiche emerse nelle ispezioni precedenti e per le quali erano già in vigore limitazioni al transito". 

Per il ponte costruito nel 1925 si annuncia ora un intervento di manutenzione che possa ridargli splendore e, soprattutto stabilità. Anas ha realizzato il progetto esecutivo che è già finanziato e per cui è stato già individuato il contraente, tramite un Accordo Quadro già disponibile. I lavori potranno essere avviati entro il mese di settembre prossimo compatibilmente con le autorizzazioni di carattere ambientale necessarie.

Nel frattempo il traffico lungo la direzione Tempio-Oschiri potrà usufruire della viabilità alternativa costituita dalle Statali 127, 672, 132, 729. Sarà comunque consentito il transito del traffico locale nel tratto compreso tra Tempio Pausania e il km 26,400, nonché nel tratto compreso tra Oschiri e il km 26,730.