Tentato omicidio, aggredito con un machete

Un giovane di 26 anni è ricoverato all'ospedale Brotzu dopo essere stato aggredito con un macete nel quartiere cagliaritano di Is Mirrionis. I Carabinieri sono già sulle tracce dell'aggressore

Tentato omicidio, aggredito con un machete
Carabinieri
Carabinieri Nuoro

Un giovane di 26 anni è stato aggredito con un macete a Cagliari, nel quartiere di is Mirrionis. E' stato colpito al braccio sinistro. L'arto è stato quasi amputato. Ora è ricoverato con 30 giorni di prognosi nel reparto di ortopedia dell'ospedale Brotzu. L'aggredito è stato trasportato in ambulanza con codice rosso al pronto soccorso. L'arto è stato ricostruito dai medici con un delicato intervento chirurgico durato più di 3 ore e che ha visto l'impegno di due equipe. L'aggressore invece - secondo quanto ricostruito dai carabinieri intervenuti sul posto dopo l'allarme dato da un residente - si sarebbe allontanato a bordo di un'auto. Le indagini sono in corso. I militari sono fiduciosi di riuscire a risalire all'autore del tentato omicidio