Una discarica nel verde di Monte Cresia

Appello degli abitanti al comune di Sinnai, "situazione insopportabile"

Una discarica nel verde di Monte Cresia
ansa
ANSA

Protesta degli abitanti di Monte Cresia, località sui Sette Fratelli, che ricade nel comune di Sinnai. Tra il bosco e i sentieri per le passeggiate, è spuntata una discarica di rifiuti a cielo aperto e qualche passante esasperato ha imbrattato uno dei cassonetti con la scritta "Parco setti porcusu", cioè il parco "dei sette porci", anziché dei Sette fratelli. Gli abitanti della zona sono esasperati. Il problema - spiegano - riguarda soprattutto la mancanza del servizio di sgombero dei materiali ingombranti e di rifiuti speciali. E così, i soliti incivili, abbandonano di tutto nei pressi dei vecchi cassonetti per la raccolta indifferenziata. Gli abitanti rivolgono un appello al Comune affinché risolva questa situazione di degrado.