Covid

Altri 1620 contagi, ma nessuna vittima e ricoveri in diminuzione

Quasi 30mila sardi in isolamento

Altri 1620 contagi, ma nessuna vittima e ricoveri in diminuzione
Ansa
Esame di un tampone molecolare per rilevare il virus

Il virus continua la sua marcia e, anche oggi, fa segnare ulteriori 1620 casi su 6278 tamponi processati. Ma il numero delle ospedalizzazioni scende. A quota 9 (-1) i pazienti dei reparti di terapia intensiva; diminuiscono di 4 unità i malati ricoverati in area medica, per un totale di 124 persone curate nelle strutture ospedaliere. Sempre in aumento i casi di isolamento domiciliare, con altri 1222 sardi in attesa di guarigione, per un numero complessivo che ormai sfiora la 30mila unità (29316 casi). Altra nota positiva: non si registrano vittime.