Turismo

Arrivi record in Sardegna

Flussi superiori a quelli del 2019

Arrivi record in Sardegna
Ansa
ANSA

Il flusso degli arrivi turistici in Sardegna ritorna a livelli superiori a quelli del 2019. Dal 1 al 10 luglio, nei porti sardi, secondo i dati forniti dall'Autorità di sistema portuale del mare di Sardegna, si sono registrati 184.250 arrivi, con un incremento del 21,69% rispetto allo stesso periodo del 2021, un dato in crescita (+11.34%) anche rispetto al 2019. Mentre, fino a domenica 17 luglio, nei tre aeroporti isolani sono arrivati oltre 410mila passeggeri, tra voli di linea e non, con un incremento di oltre il 34% rispetto al 2021 e di quasi l'1% nei confronti del 2019, nonostante le difficoltà che in queste settimane si sono registrate nel trasporto aereo. I dati sono stati forniti dalla Regione Sardegna. “Anche i primi dati di luglio confermano la tendenza già emersa a giugno, con un consistente aumento rispetto al 2021, anno di lenta ripresa del turismo verso la Sardegna, e un consolidamento dei dati record del 2019”, ha commentato il governatore Christian Solinas.