Confermato lo sciopero del personale Brotzu a settembre

Nursing Up Usb, Nursind, Fsi e Cisna, stop di 24 ore

Confermato lo sciopero del personale Brotzu a settembre
Tgr Sardegna
Pronto Soccorso dell'Ospedale Brotzu

Confermato lo sciopero di 24 ore del personale del comparto sanità dell'Arnas Brotzu. Lo annunciano i sindacati Nursing Up, Usb Sanità Nursind, Fsi e Cisna "pur consapevoli dei gravi disagi che interesseranno la popolazione", ribadendo che "si terrà nel mese di settembre". "Il direttore generale del Brotzu Agnese Foddis e l'assessore alla Sanità Mario Nieddu non si sono presentati di fronte al prefetto - spiegano i sindacati in una nota congiunta - questo atteggiamento dimostra mancanza di rispetto verso le istituzioni e verso i sindacati non compiacenti. Avevamo dato apertura al dialogo ma abbiamo trovato da parte dell'amministrazione un muro di gomma, anche per questo abbiamo deciso di chiudere con esito negativo lo stato di agitazione. A giorni annunceremo la data dello sciopero generale", osservano Gianfranco Angioni Usb Sanità , Diego Murracino Nursing Up, Fabrizio Anedda Nursind, Giovanni Congiu Cisna e Marco Pulisci Fsi, "A rappresentare ancora una volta l'amministrazione è stato Dott.Ennio Filigheddu a cui è stato dato l'arduo compito di cercare di rasserenare un clima sindacale oramai deteriorato - concludono - Con correttezza istituzionale non ha fatto altro che ammettere che le problematiche ci sono e che si stanno cercando di affrontare con moltissime difficoltà".