Palio di Siena

Il sardo Tittia porta alla vittoria la contrada del Drago

C'è voluto il fotofinish per stabilire il vincitore. E' l'ottavo successo per Giovanni Atzeni

Il sardo Tittia porta alla vittoria la contrada del Drago
Ansa
Il Palio di Siena

E' stato un fantino sardo a tagliare da vincitore il traguardo del Palio di Siena, il primo dopo due anni di stop dovuto al Covid. Giovanni Atzeni, che tutti conoscono ormai con il soprannome di Tittia, ha portato alla vittoria la contrada del Drago con il cavallo esordiente Zio Frac. Atzeni è un veterano della corsa e con quest'ultima porta a 8 le sue vittorie sul terreno di piazza del Campo. Una carriera che ha visto la partecipazione di solo 6 contrade su 10. Già stamani erano state escluse Istrice e Civetta per lievi infortuni ai loro cavalli. Fuori in serata anche il Leocorno e il Bruco. Ma il Palio non è stato meno avvincente, visto che nel finale c'è voluto addirittura il fotofinish per assegnare la vittoria al Drago, e al sardo Tittia, che proprio nell'isola ha iniziato la sua carriera di fantino nelle corse a pelo.  Alla contrada vincitrice è stato assegnato il cencio disegnato dalla pittrice inglese Emma Sergeant.