Mobilitazione il 12 luglio

Incendi: confermato lo sciopero dipendenti Forestas

Niente accordo su orario, sedi lavoro e uso dei mezzi privati

Incendi: confermato lo sciopero dipendenti Forestas
Ansa
ANSA

Va avanti il braccio di ferro. E il 12 luglio sarà sciopero per l'intera giornata dei dipendenti di Forestas. L'astensione dal lavoro è stata proclamata da Uil-Fpl Regione, Fesal Ras e Clares Cisal. 

I sindacati denunciano che  tutto l'impegno e il senso di responsabilità non sono purtroppo serviti a niente. E accusano la controparte di non essere in grado di gestire in modo ragionevole una trattativa così delicata.

Sul tavolo la questione delle sedi di lavoro e quella delle tipologie di orario necessarie e non comprese tra quelle 'standard' previste dal contratto, riconoscendo il diritto dei lavoratori a percepire le maggiorazioni orarie e assicurando così il regolare svolgimento della campagna antincendio". 

Al centro del malcontento orario, sedi di lavoro e previsione di un indennizzo che ristori i dipendenti per l'utilizzo dei propri mezzi per lo svolgimento delle attività. Inutile anche il tentativo di conciliazione davanti alla Prefettura di Cagliari.