Basket mercato

Marco Spissu: "Nessun accordo con Venezia, l'Eurolega è il sogno"

Il play della Nazionale ha un contratto di 1+1 con Kazan e deve trovare un accordo con i russi

Marco Spissu: "Nessun accordo con Venezia, l'Eurolega è il sogno"
TGR
Marco Spissu al suo camp di baskt

Marco Spissu intervistato da Nicola Accardo durante il suo camp di basket ad Aglientu. Felice per l’arrivo di Pozzecco sulla panchina della Nazionale e per l’ottima prestazione contro l’Olanda, ha parlato anche del suo futuro.

 

 

Non ci sarebbe un accordo di massima con la Reyer Venezia perché, dice, “Sono ancora sotto contratto con l’Unics Kazan e dobbiamo ancora trovare una soluzione”. Si tratta di un contratto 1+1 e se la squadra russa volesse confermarlo sarebbe necessario il pagamento di buyout per liberarlo.

“Vivere in Italia mi piace ma cestisticamente il nostro campionato non è all’altezza di altre leghe nazionali. L’Eurolega è ancora il mio sogno e penso che a 27 anni io debba ancora giocarmi questa carta”.

La nuova Dinamo 

Il sassarese ha anche commentato la costruzione della nuova Dinamo Sassari: “Hanno fatto molto bene a conservare l’ossatura della squadra che ha concluso la stagione. Si preparano per un altro anno di grande competitività. Un mio pezzo di cuore è sempre con loro”.