LA TRUFFA

Pellet scontato sui social, acquistato ma mai arrivato

Denunciate dai carabinieri di Gonnosfanadiga due persone

Pellet scontato sui social, acquistato ma mai arrivato
Ansa foto
Pellet

Pensava di aver fatto un vero affare tramite un annuncio sui social network, ma si trattava in realtà di una truffa. La vittima è un uomo di 54 anni di Gonnosfanadiga, nel sud Sardegna, che ha acquistato diversi sacchi di pellet a un prezzo particolarmente conveniente e fuori mercato, in un periodo in cui il valore è in continuo aumento vista la crisi energetica. Dopo aver pagato 320 euro tramite una ricarica di una carta Postepay ha atteso invano il materiale, mai arrivato in Sardegna. Si è quindi rivolto ai Carabinieri della stazione del paese che dopo un'indagine - con a collaborazione della banca e delle poste - hanno individuato i due autori: un 54enne e di una 22enne di Crotone. Entrambi sono stati denunciati per truffa aggravata.