Sassari

Uccide il compagno di cella, notificato l'arresto per omicidio volontario

Domani il medico legale effettuerà l'autopsia sul corpo della vittima

Uccide il compagno di cella, notificato l'arresto per omicidio volontario
Tgr
Carcere di Bancali

E' stato raggiunto in carcere da un'ordinanza di arresto con l'accusa di omicidio volontario Giuseppe Pisano, il detenuto che la notte tra martedì e mercoledì ha aggredito e ucciso il
compagno di cella, Graziano Piana, nel carcere di Bancali, a Sassari, colpendolo alla testa con uno sgabello. Il provvedimento è stato emesso dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sassari, Giuseppe Grotteria. Domani il medico legale Francesco Serra effettuerà l'autopsia sul corpo della vittima. Le indagini sull'omicidio, coordinate dal sostituto procuratore Angelo Beccu, sono affidate alla Polizia penitenziaria, in collaborazione con i carabinieri del Comando provinciale di Sassari.