Una Caretta caretta sceglie la Pelosa per deporre le uova

È la prima volta per la spiaggia di Stintino

Una Caretta caretta sceglie la Pelosa per deporre le uova
Ansa
ANSA

È arrivata in piena notte, ha percorso una decina di metri sulla spiaggia e ha deposto le uova sotto la candida sabbia della Pelosa. Per la prima volta una tartaruga marina Caretta caretta ha scelto la spiaggia di Stintino per riprodursi. 

A fare la scoperta è stata questa mattina una turista, che ha visto le impronte della tartaruga sulla sabbia. La donna ha avvisato gli operatori del Centro di Recupero degli Animali Marini e il Parco Nazionale dell'Asinara. Il Corpo forestale per proteggere le uova ha isolato e delimitato l'area in cui la caretta caretta ha deposto.