Una delegazione delle associazioni è stata ricevuta dai vertici della Asl

Volontari delle ambulanze in corteo, servizi a rischio nel Sulcis

"Funzioni e responsabilità oltre il ruolo previsto dalla convenzione"

Volontari delle ambulanze in corteo, servizi a rischio nel Sulcis
Ansa
ANSA

Mobilitazione a Carbonia dei volontari del servizio di Emergenza Urgenza 118. Denunciano l'utilizzo improprio delle ambulanze come 'ambienti aggiuntivi' del Pronto Soccorso dove trattenere i pazienti e l'utilizzo improprio delle squadre di soccorso, come addetti alla sorveglianza e assistenza di chi attende la visita, ma anche "il mancato rispetto dei termini previsti in convenzione.

Le associazioni di volontariato della Asl 7 del Sulcis denunciano i gravi disagi che si verificano nei Pronto Soccorso e che vengono sostenuti dai pazienti e dagli operatori.

Al corteo hanno partecipato anche alcuni sindaci del territorio.

I volontari denunciano, in un documento, anche "il dilatarsi dei tempi d'intervento nei soccorsi, che comporta la conseguente grave limitazione nell'assistenza di emergenza, soprattutto per quanto riguarda i casi più gravi, dovuta ai numerosi mezzi fermi nei pronto soccorso.