Brutta avventura

Arrampicatore ferito soccorso sul Rio Coxinas

il 37enne milanese durante l'escursione con un compagno è precipitato per alcuni metri procurandosi la frattura di una gamba.

Arrampicatore ferito soccorso sul Rio Coxinas
Soccorso alpino Sardegna
L'arrampicatore soccorso in tarda serata

Si è concluso nella tarda serata di mercoledì l'intervento per il recupero di un escursionista in un settore di arrampicata nei pressi della diga del Rio Coxinas, nel territorio di Villacidro. L’operazione è stata effettuata dai tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico della Sardegna. Verso le 19 la Centrale Operativa aveva ricevuto l’allarme dal compagno di escursione dell’infortunato e immediatamente sono intervenuti sul posto una decina di tecnici delle Stazioni di Cagliari, Iglesias e Medio Campidano. L’arrampicatore, un 37enne residente a Milano, è scivolato mentre affrontava una via riportando una sospetta frattura a una gamba. Raggiunto dai soccorritori è stato stabilizzato e imbarellato per essere trasportato con la tecnica della portantina fino alla strada, dove lo attendeva l’ambulanza della LIVAS di Gonnosfanadiga. Il recupero dell’uomo, a causa del terreno particolarmente impervio dove è avvenuto l’incidente è stato particolarmente difficoltoso.