Evade Iva per 90mila euro, nei guai grossista d'auto

La scoperta dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli di Cagliari, nel mirino una società di Oristano

Evade Iva per 90mila euro, nei guai grossista d'auto
ansa
ANSA

Ha importato auto da altri paesi europei come la Germania e dopo averle vendute non ha versato l'Iva. Lo hanno scoperto i funzionari dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli di Cagliari effettuando delle verifiche su una società di Oristano che commercia vetture all'ingrosso. Accertata una frode sull'Iva pari a 90mila euro, cifra che il titolare avrebbe dovuto dichiarare nel 2020, ma non ha presentato alcuna documentazione. Le verifiche in Italia e in Germania hanno confermato le transazioni eseguite. Per la violazione alla normativa tributaria, il responsabile della società è stato denunciato alla Procura di Oristano, mentre l'ufficio dell'Agenzia delle Entrate ha proceduto alla cessazione della relativa partita Iva.