Nubifragio su Cagliaritano e Nuorese, fuga dalle spiagge

Come da previsioni un'ondata di maltempo si è abbattuta sul centro e sud dell'isola

Nubifragio su Cagliaritano e Nuorese, fuga dalle spiagge
Tgr Sardegna
Pioggia su Cagliari

Piogge intense, fulmini e chicchi di grandine. Particolarmente interessati il Nuorese e il Cagliaritano. Il cambiamento repentino delle condizioni atmosferiche, con l'arrivo di temporali pomeridiani, peraltro ampiamente previsto, ha causato un fuggi fuggi dalle spiagge. Al Poetto di Cagliari sono stati trovati dalla Guardia costiera i due turisti tedeschi usciti in kayak prima che iniziasse a piovere e di cui si erano perse le tracce. Sommerso dall'acqua il quartiere di Pirri. A Monastir ed Escolca, la strada comunale alle porte del paese e la provinciale per Gergei risultano impraticabili a causa di allagamenti e per al presenza di fango e detriti sull'asfalto. Nubifragio anche a Bitti, il paese devastato dall'alluvione del novembre 2020 e dove solo pochi giorni fa si era registrata un'altra bomba d'acqua. Disagi anche all'aeroporto di Elmas. Dirottati ad Alghero i voli da Pisa e Bergamo.
 

 

Il salvataggio dei turisti tedeschi al Poetto Tgr Sardegna
Il salvataggio dei turisti tedeschi al Poetto
L'arrivo della pioggia a Santa Margherita di Pula Tgr Sardegna
L'arrivo della pioggia a Santa Margherita di Pula