Nubifragio

Oltre 80 richieste di soccorso ai vigili del fuoco

Persone bloccate in auto in strade allagate e tetti in sicurezza

Oltre 80 richieste di soccorso ai vigili del fuoco
Ansa
ANSA

Sono più di ottanta le richieste d'intervento nel sud Sardegna arrivate alla centrale operativa dei vigili del fuoco. Tra le priorità i soccorsi a persone rimaste bloccate nelle proprie auto, la messa in sicurezza di tetti e la caduta di alberi che ostruivano la sede stradale. Maggiori criticità sono state riscontrate a Isili, Gergei, Mandas, Elmas - dove si è allagata anche una parte dell'aerostazione -, Assemini, Uta, Decimomannu e Sestu e nell'Iglesiente. In particolare a Sestu, in via Don Milani, le raffiche di vento hanno divelto un impianto fotovoltaico dal tetto di un capannone: parte è finito in strada fortunatamente senza coinvolgere persone. A Cagliari, in via Liguria, alcuni elementi di un ponteggio in una palazzina in ristrutturazione si sono staccati dalla facciata.