A SASSARI

Secondo caso di vaiolo delle scimmie in Sardegna

Il paziente, un 40enne, è a casa in discrete condizioni.

Secondo caso di vaiolo delle scimmie in Sardegna
Tgr

C'è un nuovo caso di vaiolo delle scimmie in Sardegna a una settimana dal primo, e finora unico, registrato a Cagliari. Il secondo è a Sassari, dove un uomo di 40 anni si è presentato alla clinica di malattie infettive dell'Azienda ospedaliera universitaria con evidenti sintomi. Da qui i campioni spediti a Cagliari, ai laboratori del Policlinico che avevano già individuato il precedente.

Il paziente, un sardo, è in discrete condizioni. Non è ricoverato come appreso in  un primo momento ma a casa, sotto osservazione.

In italia i casi totali sono 505, il ministero della Salute ha attivato un sistema di sorveglianza con regioni e province. la malattia, comunque, si trasmette solo per contratto stretto e diretto a differenza del Covid-19 ad alto contagio aereo.