Venerdì fiaccolata a Sorgono per diritto alla salute

Torna in piazza il comitato Sos Sanità Barbagia-Mandrolisai

Venerdì fiaccolata a Sorgono per diritto alla salute
Ansa foto
Sanità, carenza di medici a Ozieri

Dopo le mancate risposte della Regione e dell'azienda sanitaria di Nuoro nonostante le numerose manifestazioni, monta nuovamente la protesta del comitato Sos Sanità Barbagia-Mandrolisai che per venerdì 19 agosto promuove una fiaccolata notturna a Sorgono "per ricordare alla classe dirigente che noi siamo sempre qui e non molliamo".  L'appuntamento è alle 21.30 dal bivio di Austis. 

La mattina di mercoledì 24, a partire dalle 8, il comitato organizza anche un punto per la donazione del sangue in collaborazione con l'Avis provinciale di Nuoro e un incontro con i politici regionali. 

Nel mirino le difficoltà ad avere le cure necessarie all'interno di un ospedale, quello di Sorgono, che serve 11 paesi del territorio. Questo costringe i cittadini a spostarsi in altri ospedali, spesso a un'ora e mezza di macchina. Il comitato denuncia poi la scarsità di medici di base e guardie mediche.