Inchiesta della magistratura

Yacht sugli scogli a Porto Cervo, salgono a due gli indagati

La procura di Tempio ha iscritto nel registro degli indagati il comandante del motoscafo dell'armatore deceduto e quello dell'altra imbarcazione che avrebbe causato l'improvviso cambio di rotta

Yacht sugli scogli a Porto Cervo, salgono a due gli indagati
Ansa
ANSA

Lo schianto è costato la vita all'armatore della barca, il manager 63enne tedesco di nazionalità britannica Dean Kronsbein, Ceo della Ultrafilter Medica. Altre sei persone che si trovavano a bordo dello yacht sono rimaste ferite, quattro lievemente, mentre la moglie e la figlia della vittima in maniera più grave. La moglie è ricoverata all'ospedale Giovanni Paolo II di Olbia mentre la figlia è stata trasferita all'ospedale di Sassari. 

Guarda il servizio