Cagliari, un milione mezzo di passeggeri sulle rotte domestiche: è record

Nell'estate 2022 aumentano anche i passeggeri internazionali, +137%: recuperato il 90% di tutto il traffico estero

Cagliari, un milione mezzo di passeggeri sulle rotte domestiche: è record
Tgr Rai Sardegna
Aeroporto Elmas

L'aeroporto di Cagliari stabilisce un nuovo record: fra maggio e agosto 2022 sono stati un milione e mezzo i passeggeri che hanno viaggiato sulle tratte nazionali. Negli ultimi  4 mesi, sono stati in totale circa 2,1 milioni le persone che hanno scelto lo scalo di Elmas, di cui appunto circa 1,5 milioni hanno viaggiato sulle direttrici nazionali e oltre 600.000 su quelle internazionali.  Il segmento domestico è quello che che fa registrare il dato più alto di sempre, con una crescita nei confronti dello stesso periodo del 2019 di circa il 6% e di oltre il 37% rispetto al 2021. 

Buoni anche i dati che quantificano i passeggeri internazionali: nella stagione estiva 2022, segnano un +137% nel confronto con il 2021 e un sensibile avvicinamento ai dati del 2019 che evidenzia il recupero di circa il 90% di tutto il traffico estero pre-pandemia.  A riconferma della netta ripresa del traffico aereo, nei primi 8 mesi del 2022 l’Aeroporto di Cagliari sfiora i 3 milioni di passeggeri, dato che mostra una crescita dell’88% nel raffronto con lo stesso periodo del 2021. Da segnalare, infine, che la riduzione dei collegamenti in Continuità Territoriale, legati al nuovo bando europeo, è stata di circa 2.400 voli rispetto al 2019 (-30%), di cui circa 600 solo in agosto (-40%).