Affluenza in calo, a mezzogiorno ha votato il 15,5 per cento dei sardi

Tre punti in meno rispetto alle elezioni del 2018

Affluenza in calo, a mezzogiorno ha votato il 15,5 per cento dei sardi
Ansa
File ai seggi

Dal ministero dell'interno arrivano i primi dati sull'affluenza alle urne. A mezzogiorno ha votato il 15,58 per cento dei sardi. Circa tre punti in meno rispetto alle elezioni del 2018. 

Intanto seggi aperti questa mattina alle 7 nelle 1.836 sezioni della Sardegna per le elezioni politiche. Si vota solo oggi, domenica 25 settembre, sino alle 23. Poi inizierà lo spoglio delle schede. Complessivamente gli elettori sardi sono oltre 1,3 milioni: dovranno eleggere 16 parlamentari, nove in meno rispetto ai 25 attuali. Dal proporzionale usciranno sette deputati e tre senatori, dal maggioritario quattro deputati e due senatori. I collegi sono sei. Per Montecitorio: Sassari-Olbia-Alghero, Nuoro-Oristano-Ogliastra, Sulcis-Medio Campidano e Cagliari Città Metropolitana. Per Palazzo Madama: sud Sardegna e nord Sardegna. 

Affluenza alle 12 Ministero Interno
Affluenza alle 12