Cade dagli scogli in mare e muore a Torre dei Corsari

Il cadavere di un pescatore è stato recuperato da Vigili fuoco e Guardia costiera

Cade dagli scogli in mare e muore a Torre dei Corsari
Ansa
ANSA

Una volta scattato l'allarme sugli scogli è stata trovata l'attrezzatura da pesca, ma dell'uomo scomparso nessuna traccia. Poi nel pomeriggio, intorno alle 16.30, è stato recuperato in mare un cadavere, trasferito in porto dalla Guardia costiera. La vittima della tragedia avvenuta a Torre dei Corsari, lungo il litorale di Arbus, è Luigi Piras, 70 anni, di Gonnosfanadiga. L'uomo stamattina si era allontanato da casa per andare a pescare dagli scogli. Nel primo pomeriggio la moglie, non vedendolo rientrare, ha fatto scattare l'allarme. Vigili del fuoco e Guardia costiera hanno fatto partire le ricerche fino al tragico epilogo. I militari ora cercheranno di ricostruire la dinamica dell'incidente.