Caso Farci, prima udienza per Shahid Masih

La difesa ha reiterato la richiesta di rito abbreviato, che non potrà essere accolta se la corte stabilirà che vi è stata premeditazione

Caso Farci, prima udienza per Shahid Masih
Tgr Sardegna
Mirko Farci

Prima udienza, stamattina davanti alla Corte d'assise di Cagliari, del processo a Shahid Masih, il trentenne pakistano accusato del tentato omicidio della sua ex compagna, Paola Piras, e dell'omicidio del figlio di lei, Mirko Farci, 19 anni, che aveva tentato di difenderla dall'aggressione, avvenuta l'11 maggio 2021 a Tortolì. 

La difesa ha reiterato la richiesta di rito abbreviato perché convinta dell'insussistenza dell'aggravante della premeditazione, che lo impedisce. La corte potrà stabilirlo solo al termine del dibattimento, quando avrà gli elementi per concedere o meno l'eventuale diminuzione di pena. La prossima udienza è in programma per il 5 ottobre.