Cerca di introdursi di notte in casa dei genitori, arrestato

Il 30enne era stato denunciato per maltrattamenti in famiglia

Cerca di introdursi di notte in casa dei genitori, arrestato
ansa
carabinieri

In passato aveva avuto comportamenti aggressivi e minacciosi nei confronti dei suoi genitori ed era stato denunciato e ieri notte ha tentato di introdursi nell'abitazione della coppia ed è stato arrestato dai carabinieri. Un 30enne di Cagliari è finito in carcere a Uta in attesa dell'udienza di convalida per maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale. i carabinieri della Sezione Radiomobile della locale Compagnia lo hanno sorpreso dopo la segnalazione del padre dell'uomo, un 57enne che abita con la moglie 53enne in un alloggio del capoluogo. Il 30enne, disoccupato, aveva tentato di entrare in casa ma poi aveva desistito. Ma alle 3 di stanotte ci ha riprovato ed è stato bloccato dai militari. L'uomo ha cercato di sottrarsi al fermo, spintonando i carabinieri, ma è stato arrestato.