Bosa

Cortocircuito in ospedale, fumo dall'ascensore

L'allarme antincendio è scattato intorno alle 19. Non ci sono stati feriti né pazienti evacuati

Cortocircuito in ospedale, fumo dall'ascensore
vvff
L'incendio di Bosa

E' stato un cortocircuito nel locale tecnico degli ascensori dell’ospedale Mastino di Bosa ieri sera a provocare un surriscaldamento elettrico dei conduttori, a innescare un principio di incendio con molto fumo e a far scattare l'allarme. Due squadre dei Vigili del Fuoco di Macomer e Cuglieri sono intervenute intorno alle 19:00. Gli addetti antincendio della struttura, coordinati telefonicamente dalla squadra VF di Macomer, hanno dapprima interrotto l’alimentazione elettrica e, poi, richiesto l'intervento del tecnico manutentore dell'impianto. Sul posto le squadre VVF hanno provveduto a mettere in sicurezza lo stabile. Non è stato necessario evacuare alcun paziente. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della Polizia Municipale di Bosa