Rubinetti a secco

Emergenza idrica in Gallura. Quattro Comuni di nuovo senz'acqua

Sui social la rabbia degli abitanti di Tempio, Bortigiadas, Luras e Calangianus

Emergenza idrica in Gallura. Quattro Comuni di nuovo senz'acqua
Ansa

Ancora rubinetti a secco in Gallura. Un nuovo guasto alla rete idrica dal pomeriggio di domenica 18 settembre ha lasciato senz'acqua gli abitanti dei Comuni di Tempio, Bortigiadas, Luras e Calangianus che ormai da settimane sono alle prese con la mancanza di acqua. Abbanoa non ha ancora comunicato i tempi per l'intervento di riparazione e sui social è esplosa la protesta dei cittadini. Alla base del disservizio, come comunica il gestore, ci sarebbe un guasto elettrico che non fa scorrere l'acqua a sufficienza nelle condotte e che causa uno svuotamento troppo veloce dei serbatoi. «Sono state programmate tutte le operazioni utili a limitare il disagio recato alla popolazione - fa sapere Abbanoa - appena verranno ultimate le riparazioni, la ripresa del servizio idrico sarà ripristinata senza preavviso e anticipata qualora le scorte dei serbatoi e i consumi lo rendano possibile».