Un percorso tra lago e montagne

Triathlon nel cuore della Sardegna

Attesi centocinquanta atleti, venti arrivano dalla Penisola

Triathlon nel cuore della Sardegna
Ansa
ANSA

Sono attesi 150 atleti per la quarta edizione del Triathlon Gennargentu tra il lago di Gusana e Fonni. La gara è organizzata dalla Three Experience con il patrocinio dei comuni di Fonni e Gavoi. Una corsa tra sport e natura. L'appuntamento è per domenica alle 9. Si comincia con i 1500 metri di nuoto (due giri da 750 metri ciascuno), sul lago di Gusana. Dopo, con le bici , in sella 40 km in direzione Fonni. Attraversato e lasciato alle spalle il paese, si punterà verso il passo Caravai e da lì per il varco Corr'e Boi, il più alto della Sardegna a 1.246 metri di altitudine. Qui sarà posizionato un giro di boa, che darà inizio alle discesa fino a passare la diga del Govossai e raggiungere Fonni per il secondo cambio e l'ultima frazione: 10 km nel centro abitato, cinque giri da 2 km ciascuno. Nel complesso, la gara prevede 1.000 metri di dislivello totali. Una ventina, i concorrenti provenienti dal resto d'Italia. Una percentuale in crescita, rispetto alle passate edizioni condizionate dalle limitazioni imposte dalla pandemia.