Costa Smeralda

Vela, a Porto Cervo la Maxi Yacht Rolex Cup

50 grandi imbarcazioni correranno in sei diverse classi di gara

Vela, a Porto Cervo la Maxi Yacht Rolex Cup
Ansa

Al via a Porto Cervo l'edizione numero 32 della Maxi Yacht Rolex Cup, regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda in collaborazione con l'International Maxi Association e con il supporto dello storico sponsor Rolex. Il primo segnale di partenza oggi alle 12: la manifestazione si concluderà sabato 10 settembre con la premiazione in Piazza Azzurra, a Porto Cervo.

La flotta di 50 maxi yacht, la cui lunghezza minima è di 18,30 metri pari a 60 piedi, quest'anno è particolarmente significativa per il livello elevato di barche ed equipaggi, tutti potenziali vincitori delle rispettive sei classi in cui è stata suddivisa la flotta: le prestazioni di un racer puro sono infatti difficilmente confrontabili con quelle di uno yacht allestito anche per la crociera. Le classifiche vengono stilate in funzione del tempo compensato, definito sulla base di un rating assegnato a ciascuna imbarcazione.

Gli scafi ormeggiati ripercorrono idealmente la storia del grande yachting dagli anni '30 del Novecento all'avanguardia dell'innovazione e dello yacht design. Tra le barche, anche il ClubSwan 80 My Song di Pier Luigi Loro Piana: il primo "My Song" era stato irrimediabilmente danneggiato durante un trasloco, dopo essere caduto in mare dalla coperta del cargo che lo trasportava.