Arrestato l'uomo che si è ferito alla mano con una pistola artigianale

L'episodio ieri in un ristorante di Olmedo

Arrestato l'uomo che si è ferito alla mano con una pistola artigianale
ansa
carabinieri

È stato arrestato e portato nel carcere di Bancali l'uomo che ieri, a Olmedo, si è ferito con un colpo d'arma da fuoco. È accusato di detenzione illegale di arma da sparo. Tutto è accaduto nel pomeriggio quando il 44enne, dopo essere entrato in un esercizio commerciale nelle vicinanze del centro del paese, ha sparato accidentalmente un colpo con un'arma che aveva con sé, ferendosi alla mano destra. Immediato l'intervento del 118 e dei carabinieri della Compagnia di Alghero, supportati dagli artificieri del Comando Provinciale di Sassari. L'ispezione effettuata sullo zaino dell'uomo ha permesso di rinvenire al suo interno un'arma da fuoco artigianale, in possesso della stessa vittima senza un giustificato motivo. I militari hanno escluso il coinvolgimento di terze persone. L'uomo, dopo essere stato medicato in ospedale, è stato dichiarato in stato di arresto.