Solinas rinviato a giudizio per abuso d'ufficio

Sotto accusa la nomina di due direttori generali dell'amministrazione regionale

Solinas rinviato a giudizio per abuso d'ufficio
Tgr Sardegna
Christian Solinas

Il presidente della Giunta regionale Christian Solinas è stato rinviato a giudizio dalla GUP di Cagliari Ermengarda Ferrarese su richiesta del PM Andrea Vacca. Solinas è accusato di abuso d'ufficio per le nomine di due direttori generali dell'amministrazione regionale: Silvia Curto alla Presidenza e Antonio Pasquale Belloi alla Protezione civile. Il processo inizierà il 15 dicembre. Intanto è stata condannata a 2 anni e 8 mesi la Capo di gabinetto della Presidenza della Regione, Maria Grazia Vivarelli, che aveva scelto il rito abbreviato. Stralciata la posizione dell'assessora al Personale, Valeria Satta, accusata anche di tentata concussione, sempre per le presunte nomine illegittime. La decisione sul suo rinvio a giudizio slitta al 10 novembre.