Lotta alla peste suina africana, abbattuti 127 capi in Ogliastra

L'appello della Regione a chi resiste a mettersi in regola: l'eradicazione è vicina non si vanifichi il risultato

Lotta alla peste suina africana, abbattuti 127 capi in Ogliastra
Ansa
Allevamento di maiali a Urzulei

Sono 127 i maiali allo stato brado catturato e abbattuti nelle campagne di Baunei da parte delle squadre dell'Unità di progetto per l'eradicazione della peste suina in collaborazione con la Questura di Nuoro. 
Gli animali non erano registrati all'anagrafe zootecnica e non è stato possibile risalire al proprietario, si tratta quindi di capi non tracciabili e privi di controlli sanitari destinati al mercato illegale. Un rischio per la sicurezza alimentare dei consumatori. 
Dalla Regione arriva l'ennesimo appello rivolto a chi resiste a mettersi in regola: l'eradicazione del virus è vicina e non può essere minacciata da fattori di rischio che potrebbero pregiudicare il risultato.