La classifica del Sole 24 Ore

Oristano è la provincia con meno reati d'Italia

Delitti segnalati in calo in tutta la Sardegna

Oristano è la provincia con meno reati d'Italia
Ansa

Varie volte, negli anni, la provincia di Oristano è risultata la più “sicura” d'Italia, con il più basso numero di denunce rilevato. E' così anche stavolta, nella classifica stilata dal Sole 24 Ore in base a dati del dipartimento di Pubblica sicurezza del ministero dell'Interno. Nel 2021, i reati denunciati nell'oristanese sono stati in tutto meno di 2.500, secondo la classifica stilata dal Sole 24 Ore In generale, in tutte le province della Sardegna dal 2019 il totale dei delitti segnalati ogni 100 mila abitanti è calato fra il 3,1% di Oristano e il 7,7% di Nuoro. La provincia di Sassari è quella con più denunce: figura al 58esimo
posto della graduatoria nazionale su un totale di 106 territori. Nuoro è alla posizione 75; Cagliari, che include in questo caso il Sud Sardegna, e' 82esima.

Nel dettaglio, Nuoro e Oristano sono le ultime province per numero di furti con strappo denunciati (uno nel primo caso e zero nel secondo nel 2021), in una classifica guidata, invece, da Napoli e Milano. Oristano e' terz'ultima anche per totale di furti con destrezza (solo 16) nella graduatoria in cui spiccano Milano e Rimini ed e' ultima per numero di furti di automobili: l'anno scorso ne sono stati denunciati solo 8.
Nella graduatoria del furti negli esercizi commerciali, guidata da Milano e Parma, Nuoro è penultima con 33 episodi denunciati. Per numero di rapine
negli esercizi commerciali Oristano è agli ultimi posti assieme a Crotone, Rieti e Vibo Valentia, tutti territori con zero denunce: ai primi posti figurano, invece, Torino e Milano. Quanto ai delitti informatici, agli ultimi posti in Italia figura Cagliari (penultima), con 95 denunce nel 2021, pari a 12 ogni 100 mila abitanti.