Pareggio contro la Reggina e il Cagliari non decolla

La gara finisce 1-1. Per i rossoblù rete di Lapadula

Pareggio contro la Reggina e il Cagliari non decolla
Cagliari Calcio
Cagliari-Reggina

Pareggio per 1-1 tra Cagliari e Reggina nell'undicesima giornata, a Lapadula dopo 3' risponde Gagliolo al 23', con entrambi i gol su colpo di testa da calcio d'angolo.

 Al 3' Lapadula incorna da campione nell'incrocio lontano la punizione da destra di Millico, guadagnata dallo sprint di Nandez. Al 4' risposta reggina con Hernani: tiro che Radunovic para in corner tuffandosi sulla destra. La Reggina ci prova ancora al 10' con Pierozzi, ma Radunovic c'è. Al 21' occasione Millico, tiro che termina a lato di pochissimo dopo un bel movimento dentro il campo. Al 22' grande chance in contropiede per Luvumbo, che su servizio di Rog perde l'attimo per calciare. Dall'altra parte arriva il pareggio di Gagliolo: corner di Hernani e l'ex Parma svetta. Paura al 36' quando Di Pardo si immola chiudendo alla grande un tiro a botta sicura di Hernani. L'ultima emozione è un tiro di Fabbian dal limite che sibila alto non di molto.

Liverani sceglie subito Viola (ammonito dopo qualche minuto per fallo a metà campo) per Makoumbou, al 47' subito Millico va a giro mandando alto di poco. La Reggina sale di tono col solito Menez, Fabbian viene fermato in corner al 55', poi al 57' sale in cattedra Luvumbo il cui mancino è deviato in calcio d'angolo. Entra anche Deiola per Millico, al 69' la grande chance ce l'ha Capradossi: l'ex Spezia si avvita nel cuore dell'area ma il tiro è alto. L'ultimo quarto di partita regala poche emozioni, finisce 1-1.