Tornano a crescere test e contagi in Sardegna

Tasso positività resta stabile al 22%, due i decessi

Tornano a crescere test e contagi in Sardegna
Ansa
In un laboratorio di analisi

L'ultimo bollettino regionale covid fa segnare un altro aumento dei contagi, oltre che dei tamponi. Sono 1200 casi di positività registrati rispetto ai 325 delle precedenti 24 ore. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 5357 tamponi, quasi 4mila in più in un solo giorno. Il tasso di positività, però, resta stabile al 22%. Due sono i decessi. Si tratta una donna di 91 anni e un uomo di 93, residenti rispettivamente nella provincia del Sud Sardegna e in quella di Oristano. Resta stabile anche il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva (5), mentre sale di 5 quello dei ricoverati in area medica, che ora sono 84. In discesa i casi di isolamento domiciliare, che ora sono 7396, con 530unità in meno.