Due incidenti mortali sulla statale 126 in 24 ore

Moto tampona auto, muore operaio di Portoscuso di 55 anni

Lievemente ferita la figlia quindicenne che viaggiava con lui. Traffico paralizzato per ore. Guarda il video

Moto tampona auto, muore operaio di Portoscuso di 55 anni
Tgr
incidente mortale Iglesias

 

Non è ancora chiara la dinamica dell'incidente in cui ha perso la vita Franco Chighine, 55 anni, di Portoscuso. L'uomo viaggiava insieme alla figlia quindicenne sulla sua moto che ha tamponato un'auto che viaggiava nella stessa direzionesulla statale 126 alle porte di Iglesias. L’impatto è stato violentissimo e l'uomo presumibilmente è morto sul colpo. Inutili i soccorsi del 118. Mentre la ragazza è stata trasferita al Cto di Iglesias in codice giallo. Illesi anche i passeggeri dell'utilitaria. Sul posto per i rilievi sono arrivati i carabinieri, che hanno anche gestito il traffico verso Iglesias e Gonnesa: lunghe code di auto in entrambe le direzioni. 

È morto all'alba invece il 59 enne coinvolto nell'altro incidente stradale avvenuto sabato sera sempre sulla statale 126, vicino a Guspini. Gianni Dessì era alla guida del suo motocarro Ape, quando è stato tamponato da un'auto. Trasportato d'urgenza all'ospedale di San Gavino, è deceduto domenica mattina. La ricostruzione della dinamica affidata al nucleo radiomobile di Villacidro.