Giornata dei defunti: folla nei cimiteri in tutta l'Isola

Le famiglie tornano a fare visita ai propri cari sepolti nei campisanti dopo le limitazioni legate alla pandemia

Giornata dei defunti: folla nei cimiteri in tutta l'Isola
Tgr
Cimitero di San Michele a Cagliari

Tante persone e famiglie hanno approfittato del ponte di Ognissanti per le visite ai cimiteri, con numeri che non si vedevano da prima della pandemia. Da nord a sud dell'Isola i comuni hanno messo in campo modifiche alla viabilità, controlli e servizi rafforzati per un accesso facile e in sicurezza alle aree di sepoltura. A Sassari, per gestire il traffico nei pressi dei due ingressi di viale Portotorres e via Predda Niedda, sono state aumentate le pattuglie della polizia municipale. Presenti anche agenti in borghese per prevenire gli scippi. Controlli alla viabilità esterna e interna e pulizie straordinarie anche a Cagliari nei cimiteri di Bonaria, Pirri e San Michele, chiuso alle auto dalla scorsa settimana, salvo eccezioni per i disabili.
Nel capoluogo le aree cimiteriali resteranno aperte al pubblico con orario continuato anche domani, dalle 8 alle 17,30, così come a Porto Torres. A Olbia le visite sono possibili dalle 8 alle 17, a Sassari sino alle 17:45, mentre a Carbonia i cimiteri comunali osserveranno aperture straordinarie sino a venerdì 4 novembre dalle 7:30 alle 17:30.