Migranti: sit-in a Cagliari, naufraghi vanno salvati sempre

Associazioni in piazza, Italia rispetti trattati internazionali

Migranti: sit-in a Cagliari, naufraghi vanno salvati sempre
Ansa
ANSA

"Prima di essere migranti sono naufraghi e devono essere salvati in base alle regole del diritto internazionale. Il governo Meloni rispetti i trattati che l'Italia ha firmato". È la posizione dei rappresentanti delle associazioni Usb, Cagliari social forum, Comitato nessuno alla deriva e Osservatorio migranti che questa mattina hanno manifestato a Cagliari, in piazza del Carmine, sotto il palazzo della rappresentanza del Governo in Sardegna per esprimere con forza la contrarietà alle azioni del nuovo esecutivo. 

La manifestazione è stata organizzata per chiedere al governo italiano di rispettare i trattati internazionali che ha sottoscritto. Secondo gli organizzatori il punto non è la migrazione, ma il soccorso in mare, le persone hanno il diritto di essere salvate e di sbarcare in un porto sicuro il più in fretta possibile.