Donna uccisa a Capoterra, si costituisce il compagno

L'omicidio al culmine di una lite. L'uomo è uscito in strada con ancora in mano il coltello. Fermato dai carabinieri

Donna uccisa a Capoterra, si costituisce il compagno
tgr
I carabinieri di fronte all'abitazione di Corso Gramsci

Stevan Sajn, 50 anni, ha accoltellato la compagna ed è uscito in strada con ancora in mano il coltello. A quel punto si è costituito ai carabinieri. E' successo a Capoterra domenica mattina intorno alle 12. Sul posto anche i soccorritori del 118 che hanno constatato la morte della donna Slobodanka Metusev, 48 anni. Entrambi di origine serba, erano ospiti in un un centro di accoglienza per migranti al centro del paese.