Pellet contraffatto in porto a Cagliari, bloccati 700 quintali

Agenzia Dogane: il carico proviene dall'Egitto. Una denuncia

Pellet contraffatto in porto a Cagliari, bloccati 700 quintali
Ansa
ANSA

Sequestro di pellet al porto di Cagliari. I funzionari dell'Ufficio delle Dogane, in servizio nella sezione operativa territoriale del porto industriale, insieme con i finanzieri, hanno posto i sigilli a 4.770 sacchi di merce con etichettatura commerciale A1, da 15 kg ciascuno per un peso complessivo di 71.550 kg, contenuti all'interno di 5 container provenienti dall'Egitto, pronta per essere venduta. 

Il legale rappresentante della società importatrice, con sede legale a Milano e sede secondaria in Selargius, è stato denunciato per vendita di prodotti industriali con segni mendaci. Durante l'ispezione sono stati prelevati dei campioni e le analisi hanno accertato la non conformità all'etichettatura commerciale A1, per il contenuto di ceneri e di azoto superiore a quello consentito.