Stevan Sajn è in carcere a Uta. Tra poche ore l'autopsia sul corpo della donna

Dopo aver ucciso la compagna con 18 coltellate, la confessione e un malore. Tra poche ore l'autopsia sul corpo di Slobodanka Metusev. In Sardegna da poco tempo, la coppia richiedeva asilo. Frequenti, secondo le testimonianze, i litigi

Stevan Sajn è in carcere a Uta. Tra poche ore l'autopsia sul corpo della donna
Tgr
Corso Gramsci a Capoterra

Si terra' entro domani l'interrogatorio in carcere per Stevan Sajn, il cittadino serbo accusato di aver ucciso la compagna a Capoterra. Sarà effettuata oggi intanto l'autopsia sul corpo Slobodanka Metusev. Il medico legale Roberto Demontis è stato incaricato di eseguire l'esame per chiarire la dinamica del delitto. La donna serba, di 48 anni, è stata pugnalata per 18 volte dal suo compagno, di due anni più grande. E' stato lui a confessare il delitto. Da domenica è rinchiuso in carcere a Uta.